Il Sale, Origine, Lavorazione E Caratteristiche

Da buoni amanti dei sapori non potevamo non inserire nel nostro tea shop online la vendita di sale.
Siamo quindi a proporvi una piccola guida, per illustrarvi in maniera semplice le tipologie e le caratteristiche principali dei sali che si trovano in commercio.

Brevi cenni storici.

Nella storia l’uso del sale risale a circa 10.000 anni fa. In quel tempo veniva utilizzato solamente per la conservazione di prodotti deperibili velocemente come carne e pesce, solo successivamente si iniziò ad utilizzarlo per cambiare il sapore dei cibi.
Da quel momento il sale iniziò ad essere sempre più prezioso e ricercato diventando fonte di commercio e scambio capace di creare vere e proprie rotte commerciali e di scatenare guerre.

Tipologie del sale.Il sale grezzo

Il sale, come noi lo conosciamo, può essere di provenienza marina oppure di origine minerale terreste (salgemma).
Il sale marino, prodotto nelle saline, viene dapprima fatto evaporare al sole dentro a delle vasche a cielo aperto e successivamente viene raffinato in modo da eliminare eventuali impurità o altre sostanze, raggiungendo una purezza di circa il 99,5%.
Esiste anche un metodo artificiale per ricavare il sale ed è quello di utilizzare la corrente elettrica al posto del sole per fare evaporare l’acqua.

Il sale di origine terrestre si trova nelle cosidette miniere di sale createsi in seguito all’evaporazione di antichi mari o laghi salati. La salgemma, in questo caso si trova già allo stato solido ed è quindi necessaria una estrazione del prodotto attraverso scavi.
Il sale che si ricava si è allo stato grezzo ed in grossi blocchi, detti anche Halite, che poi verranno raffinati e macinati per gli usi culinari.
Sale

Sale grezzo o sale raffinato?

Il sale raffinato che troviamo ad esempio al supermercato, è un sale che attraverso successive lavorazioni viene privato di altre sostanze minerali arrivando a un grado di purezza che a seconda degli usi è pari al 99% circa.
Il sale grezzo, al contrario del sale raffinato che contiene praticamente solo il cloruro di sodio, presenta tanti minerali utili al nostro organismo quali magnesio, ferro, potassio, calcio, zinco, fluoro, ecc.., per contro si presenta di un colore meno bianco e candido ed è leggermente più umido di quello lavorato.

Dopo questa brevissima panoramica non ti resta che scoprire nel nostro negozio online quale è il sale che fà per te!